Come creare fiducia nei clienti con i social network

by S.Cavagnoli Gennaio 18, 2018

Crea relazioni stabili e trasparenti. Esprimi il carattere autentico del tuo brand. Solo così potrai accrescere la fiducia del pubblico.

Le metriche da considerare.

Il primo fattore da considerare, riguarda il livello di interazione dei canali social della tua azienda.

Like e condivisioni non sono sinonimo di incremento del fatturato, ma sono un’espressione biologica di apprezzamento che occorre valutare, perchè amplificano le azioni di marketing e comunicazione messe in campo.                 

Costruire la fiducia sui social e sul web, come nella vita reale, non è sempre un procedimento veloce ed immediato.

Seguendo questi consigli puoi iniziare a coltivare la fiduca del tuo pubblico. L’importante è metterle in pratica in maniera consistente e continuativa.

Comunicare in modo coerente e con voce personale. 

Il primo passo è abbastanza intuitivo e relativamente semplice da implementare.

Se vuoi che le persone si fidino del tuo marchio come farebbero di un essere umano (piuttosto che di un’entità aziendale), devi raggiungere i tuoi lettori a livello umano.

I messaggi robotici minimalisti non hanno personalità e spengono immediatamente l’interesse del pubblico.

Se non hai ancora sviluppato una tono di voce appropriato per la tua azienda, pensa alle qualità chiave che desideri comunicare con il tono e le parole scelte dalla tua scrittura.

 

 

 

 

Diversifica i contenuti.

La diffusione di contenuti creati per le persone, sono un modo per ridurre le difese del pubblico e dimostrare che dietro al nome di un’attività ci sono essere umani come loro.

Dai al tuo marchio una personalità affidabile e fai sapere alla gente che il tuo obiettivo principale è comunicare con un pubblico, non solo spingere un prodotto. 

La maggior parte delle pubblicazioni dovrebbero riguardare la storia, i valori e i prodotti che offri al pubblico, ma sono azioni che devono essere sorrette da un piano editoriale e una strategia di comunicazione adatta al tuo settore e al tuo pubblico.

Una comunicazione one to one.

Se una persona ti contatta sui social con un commento o una domanda sulla tua attività, è una dimostrazione di interesse per il tuo marchio e rispondere tempestivamente dimostra una sensibilità all’ascolto che ripaga.

Cerca di rispondere sempre nel modo più completo possibile, senza ricorrere ad una risposta automatica standardizzata.

Scrivi ogni risposta personalmente se vuoi instaurare fiducia con il tuo pubblico.

La trasparenza paga.

La trasparenza, consente alle persone di capire che non hai nulla da nascondere. 

Una buona pratica, consiste anche nel resistere alla tentazione di cancellare determinati post (a meno che non siano offensivi per gli altri utenti).

Ad esempio, se un follower invia un reclamo sulla tua pagina Facebook, prova a rispondere in maniera cortese e circostanziata, questa è una potente dimostrazione che non stai cercando di nascondere alcun aspetto della tua attività e che ascolti i tuoi clienti.

Vendi senza vendere.

Alcune volte, il termine social marketing può rivelarsi improprio.

Se usi i social in maniera smaccatamente commerciale, rischi di alienare tutto il tuo pubblico.

Esistono molti modi per pubblicizzare i tuoi prodotti senza scadere nel becero messaggio promozionale, d’altrone questo non è il marketing tradizionale. Ciò che devi avere a cuore, sono i loro interessi.

Il modo migliore per vendere con i social, è dare valore al tuo pubblico; crea dei contenuti che siano utili, rilevanti e ti facciano preferire rispetto alla concorrenza.

Ciò che le persone vogliono dalle aziende, è un’esperienza in grado di condurli sino al momento dell’acquisto.

Se realizzi i tuo obiettivi fornendo valore, la fiducia sarà un risultato naturale.

Impegnarsi per un bene più grande.

La responsabilità sociale d’impresa è un ottimo modo per aumentare il valore e l’etica del tuo marchio.

Non aver paura di menzionare iniziative benefiche o di volontariato che hai intrapreso, specialmente nella comunità locale.

Inquadralo come un modo per incoraggiare il pubblico a dare il suo contributo. 

Ci vuole impegno per vedere i risultati, anche sui social. Ma se riesci a stabilire una relazione di fiducia reciproca, le tue pubblicazioni avranno un impatto maggiore, i tuoi follower saranno più propensi a restare con te e avrai maggiori possibilità di convertirli in clienti paganti.

Social Shares

Related Articles

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *